Documento 57272 di 58223

Istituto: ARCHIVIO DI STATO DI VICENZA [vol. IV, pag. 1325]

Via Borgo Casale, 91 (cod. post. 36100); tel. 0444/510827, fax 301557.
Consistenza totale: bb., cassette, pacchi, voll. e regg. 71.000 ca.; pergg. 42.000 ca. e ff. 13.000 ca.
Biblioteca: voll. 4.562; periodici 1.562; partiture musicali 173, incunabolo 1

Le voci sono state curate da Giovanni Marcadella con la collaborazione di Maria Luigia De Gregorio. Si deve a Roberto Navarrini una prima stesura della voce Vicenza

SOMMARIO
VICENZA
Introduzione1331
I
Antichi regimi1332
Estimi1333
Ufficio del registro"
Corpo territoriale1334
Ingrossadori"
Perizie e stime"
Sindici inquisitori di terraferma"
Consolato e Corte pretoria1335
Tribunale delle appellazioni"
Banco del sigillo"
Banco della ragione"
Banchi"
Banco dei dazi1336
Banco delle mariganze"
Banco dell'arte della lana"
Banco dei presbiteri"
Periodo napoleonico"
Commissario di polizia di Vicenza1337
Commissione provinciale del censo1338
Liste di coscrizione"
Giudicature di pace"
Tribunale civile di prima istanza di Vicenza"
Tribunale di appello provinciale di Vicenza"
Tribunale criminale di Vicenza"
Tribunale civile e correzionale di prima istanza di Vicenza"
Tribunale civile e correzionale di prima istanza di Schio"
Corte di giustizia civile e criminale di Vicenza"
Restaurazione1339
Comitato provvisorio dipartimentale1340
Governi delle province venete"
Delegazione provinciale"
Liste di coscrizione"
Pretura urbana di Vicenza"
Preture foresi"
Tribunale di prima istanza civile, criminale e mercantile"
II
Prefettura1341
Ufficio di revisione della stampa"
Questura"
Ispettorato provinciale dell'agricoltura"
Pubblico registro automobilistico"
Provveditorato agli studi"
Ufficio di leva di Vicenza"
Distretto militare di Vicenza"
Preture"
Tribunale di Vicenza"
Procura del re presso il tribunale di Vicenza"
Tribunale di Bassano"
Procura del re presso il tribunale di Bassano1342
Corte di assise di Vicenza
III
Comitati di liberazione nazionale"
Archivi notarili"
Catasti1353
Stato civile1354
Arti, collegi e ordini professionali"
Camere di commercio1355
Opere pie, istituzioni di assistenza e beneficenza, ospedali"
Corporazioni religiose
Archivi di famiglie e di persone1368
Archivi diversi1369
BASSANO DEL GRAPPA
Introduzione1370
I
Periodo napoleonico1371
Ufficio di conservazione delle ipoteche di Bassano"
Restaurazione"
Conservatoria delle ipoteche di Bassano1372
Preture foresi"
II
Conservatoria dei registri immobiliari di Bassano del Grappa"
Preture"
Tribunale di Bassano"
Procura del re presso il tribunale di Bassano"
III
Archivi notarili1373
Catasti1375
Stato civile1376
Corporazioni religiose"
Archivi di famiglie e di persone1377
Indice dei fondi1378

L'AS Vicenza, istituito come sezione di Archivio di Stato nel 1943, divenne Archivio di Stato a seguito del d.p.r. 30 sett. 1963, n. 1409. In esso si concentrarono gli archivi degli uffici e degli enti pubblici che ebbero sede nella circoscrizione della attuale provincia. Tuttavia molti archivi di uffici pubblici sono andati perduti durante le due guerre mondiali, così quello della prefettura, cui erano uniti archivi amministrativi del periodo napoleonico ed austriaco, quello della questura e gran parte di quello criminale antico. Si sono potuti salvare gli archivi delle antiche magistrature giudiziarie civili, perché conservati assieme alle carte delle corporazioni soppresse ed all'estimo nella civica Biblioteca bertoliana, nonché gli archivi notarili, i catasti con le relative mappe ottocentesche, i registri dello stato civile napoleonico. Questi fondi, insieme agli atti giudiziari degli uffici otto e novecenteschi, formano l'ossatura dell'Archivio di Stato di Vicenza. Completano il quadro gli archivi dell'ospedale di S. Marcello, di enti pubblici come la camera di commercio e l'ENAOLI, gli archivi di famiglie. Ricca è pure la documentazione membranacea contenuta prevalentemente nel fondo delle corporazioni religiose soppresse, in quello dell'ufficio di registro, nonché negli archivi familiari. La sezione d'AS Vicenza rimase unita fino al 1959 all'archivio storico civico negli ambienti della Biblioteca bertoliana 1 le due istituzioni si mantennero fuse talora anche nella persona stessa del direttore.
Nel 1978 l'AS Vicenza fu dotato di una propria sede moderna e funzionale.
I fondi qui conservati non esauriscono la documentazione relativa a Vicenza e alle località della provincia: occorrerà guardare in particolare gli archivi conservati presso l'AS Venezia.


BIBL.: Notizie 1876, pp. 112-115; CECCHETTI, II, pp. 372-480; Archivi 1952, pp. 375-376.
D. BORTOLAN, S. RUMOR, La Biblioteca Bertoliana di Vicenza, Vicenza 1892; G. SEREGNI,I documenti viscontei dal 1279 al 1402 negli archivi di Vicenza e di Venezia, in Archivio storico lombardo, s. III, XXVII (1900), pp. 514-525; A. M. DALLA POZZA, Costituzione della sezione di Archivio di Stato di Vicenza, in NAS, III (1943), pp. 134-137 .

INDICE DEI FONDI
VICENZA Archivi di famiglie e di persone, 1368-1369: Borgo; Caldogno; Capra; Chiericati; Piovene;
Trissino.
Archivi diversi, 1369: Ente nazionale assistenza orfani lavoratori italiani; Unione nazionale
ufficiali in congedo d'Italia.
Archivi notarili, 1342-1353: Atti dei notai del distretto di Vicenza, 1342-1353; Collegio dei
notai, vedi Arti, collegi e ordini professionali, Corporazioni delle arti; Raccolta di originali
e copie di atti notarili, 1353.
Arti, collegi e ordini professionali, 1354-1355: Corporazioni delle arti.
Banchi, 1335-1336: dell'aquila, del bue, del cavallo, del pavone.
Banco dei dazi, 1336.
Banco dei presbiteri, 1336.
Banco della ragione, 1335.
Banco dell'arte della lana, 1336.
Banco delle mariganze, 1336.
Banco del sigillo, 1335.
Camere di commercio, 1355: camera di commercio, industria e agricoltura.
Catasti, 1353-1354: Catasto italiano, 1054; Censo provvisorio e Censo stabile o Nuovo censo,
1353-1354, vedi anche AS Venezia, Catasti; Estimi, vedi Idem (I, antichi regimi).
Comitati di liberazione nazionale, 1342: Comitato provinciale di liberazione nazionale.
Comitato provvisorio dipartimentale, 1340.
Commissario di polizia di Vicenza, 1337.
Commissione criminale, vedi Consolato e Corte pretoria.
Commissione provinciale del censo, 1338; vedi anche Estimi.
Consolato e Corte pretoria, 1335.
Corporazioni religiose, 1355-1368.
Corpo territoriale, 1334; vedi anche Estimi.
Corte di assise di Vicenza, 1342.
Corte di giustizia civile e criminale di Vicenza, 1338.
Corte pretoria, vedi Consolato e Corte pretoria.
Delegazione provinciale, 1340.
Distretto militare di Vicenza, 1341.
Ente nazionale assistenza orfani lavoratori italiani, vedi Archivi diversi.
Estimi, 1333.
Giudicature di pace, 1338: Canton di Camisano; Canton di Malo; Canton di Valdagno; Vicenza
I; Vicenza II.
Governi delle province venete, vedi AS Venezia.
Ingrossadori, 1334.
Ispettorato provinciale dell'agricoltura, 1341.
Pagina 4861
Liste di coscrizione (I, periodo napoleonico), vedi Idem (I, restaurazione).
Liste di coscrizione (I, restaurazione), 1340.
Opere pie, istituzioni di assistenza e beneficenza, ospedali, 1355: Ospedale di S. Marcello poi
Ospizio degli infanti abbandonati.
Perizie e stime, 1334.
Prefettura, 1341.
Pretura urbana di Vicenza, 1340.
Preture, 1341: Thiene, Valdagno.
Preture foresi, 1340: Camisano, Malo.
Procura del re presso il tribunale di Bassano (Bassano del Grappa), 1342.
Procura del re presso il tribunale di Vicenza, 1341.
Provveditorato agli studi, 1341.
Provvisorio consolato, vedi Consolato e Corte pretoria.
Pubblico registro automobilistico, 1341.
Questura, 1341.
Sindici inquisitori di terraferma, 1334.
Stato civile, 1354: Atti dello stato civile del dipartimento dei Bacchglione; Atti dello stato civile
italiano.
Tribunale civile di prima istanza di Vicenza, 1338.
Tribunale civile e correzionale di prima istanza di Schio, 1338.
Tribunale civile e correzionale di prima istanza di Vicenza, 1338.
Tribunale criminale di Vicenza, 1338.
Tribunale delle appellazioni, 1335.
Tribunale di appello provinciale di Vicenza, 1338.
Tribunale di Bassano (Bassano del Grappa), 1341-1342; vedi anche sezione di AS Bassano
del Grappa.
Tribunale di prima istanza civile, criminale e mercantile, 1340.
Tribunale di Vicenza, 1341.
Ufficio del registro, 1333-1334.
Ufficio di leva di Vicenza, 1341.
Ufficio di revisione della stampa, 1341.
Unione nazionale ufficiali in congedo d'Italia, vedi Archivi diversi.
BASSANO DEL GRAPPA
Archivi di famiglie e di persone, 1377: De Facci-Negrati; Erizzo Berzizza; Tescari Giovanni;
Zigno.
Archivi notarili, 1373-1375: Atti dei notai del distretto di Bassano (Bassano del Grappa) e di
Castelfranco (Castelfranco Veneto).
Catasti, 1375: Catasto italiano; Censo provvisorio e Censo stabile o Nuovo censo; vedi anche
AS Venezia, Catasti.
Conservatoria delle ipoteche di Bassano (Bassano dei Grappa), vedi Ufficio di conservazione
delle ipoteche di Bassano.
Conservatoria dei registri immobiliari di Bassano del Grappa, 1372.
Corporazioni religiose, 1376-1377.
Preture, 1372: Bassano del Grappa, Marostica, Valstagna.
Preture foresi, 1372: Asiago, Bassano (Bassano del Grappa), Marostica.
Procura del re presso il tribunale di Bassano (Bassano del Grappa), vedi AS Vicenza.
Stato civile, 1376: Atti dello stato civile del circondario di Bassano del Grappa.
Tribunale di Bassano (Bassano del Grappa), 1372; vedi anche AS Vicenza.
Ufficio di conservazione delle ipoteche di Bassano (Bassano del Grappa), 1371

+-PrecedenteSuccessivoStruttura gerarchica-+