Documento 54909 di 58223

Istituto: ARCHIVIO DI STATO DI VERCELLI [vol. IV, pag. 1149]

Monastero di S. Maria delle Grazie, via A. Manzoni, 11 (cod. post. 13100); tel. 0161/64276-62525, fax 254771.
Consistenza totale: bb., pacchi, scatole, regg., voll. e fascc. 63.000 ca.; mappe e disegni 8.159; pergg. 5.568; bobine 748.
Biblioteca: voll. e opuscoli 18.000; antifonario 1 (sec. XVI).
Servizio di fotoriproduzione

La voce Vercelli e quelle delle sezioni di Biella e Varallo sono state curate da Maurizio Cassetti

SOMMARIO
VERCELLI
Introduzione1157
I
Antichi regimi1158
Intendenza di Vercelli"
Consiglio generale del marchesato di Crevacuore"
Uffici di insinuazione"
Podesterie1159
Giudicature"
Prefettura di Vercelli1160
Miscellanea giudiziaria"
Periodo napoleonico1161
Préfecture du département de la Sesia"
Commissaire de police de Verceil"
Bureaux de l'enregistrement et du domaine nationaI"
Bureau de conservation des hypothèques"
Justices de paix"
Tribunal de première instance de Verceil 1162
Tribunal ordinaire des douanes de Verceil"
Cour spéciale extraordinaire et ordinaire de département de la Sesia, séante à Verceil"
Restaurazione
Intendenza generale della divisione di Vercelli"
Ispezione di polizia1163
Comando militare"
Questura"
Protomedicato"
Giunta provinciale di sanità"
Uffici di insinuazione"
Conservatoria delle ipoteche di Vercelli"
Provveditorato agli studi"
Collegio di Trino1163
Collegio di Vercelli"
Viceuditorato di guerra di Vercelli1164
Giudicature"
Prefettura di Vercelli"
Tribunale di prefettura di Vercelli"
Avvocatura fiscale di Vercelli"
II
Sottoprefettura di Vercelli"
Prefettura1165
Comitato provinciale protezione antiaerea"
Ufficio provinciale dell'assistenza postbellica"
Ufficio del rappresentante militare dei patrioti"
Amministrazione per le attività assistenziali italiane e internazionali, Ufficio
provinciale"
Commissione provinciale per l'epurazione"
Alto commissariato per le sanzioni contro il fascismo, Delegazione provinciale"
Ufficio di pubblica sicurezza di Vercelli"
Questura"
Intendenza di finanza1166
Guardia di finanza, Comando di gruppo di Vercelli"
Ufficio tecnico erariale"
Uffici del registro"
Conservatoria delle ipoteche di Vercelli"
Commissione mandamentale poi distrettuale delle imposte dirette di Vercelli"
Commissione provinciale delle imposte dirette e indirette sugli affari"
Uffici distrettuali delle imposte dirette"
Subeconomati dei benefici vacanti"
Ufficio del medico provinciale"
Ufficio del veterinario provinciale"
Ispettorato provinciale dell'alimentazione"
Cattedra ambulante di agricoltura"
Ispettorato provinciale dell'agricoltura1167
Ispettorato ripartimentale delle foreste"
Stazioni forestali"
Ufficio provinciale dell'industria, commercio e artigianato"
Ispettorato provinciale del lavoro"
Ufficio provinciale del lavoro e della massima occupazione"
Uffici di collocamento"
Ufficio del genio civile"
Direzione provinciale delle poste e telegrafi"
Ispettorato provinciale della motorizzazione civile"
Ispettorato scolastico di Vercelli1168
Provveditorato agli studi"
Direzioni didattiche"
Scuole tecniche"
Scuole di avviamento professionale"
Scuola media di Trino1168
Convitto femminile"
Convitto maschile"
Ginnasio di Trino"
Liceo ginnasio Lagrange"
Istituto magistrale Rosa Stampa"
Istituto tecnico commerciale e per geometri Cavour1169
Carcere giudiziario di Vercelli"
Consiglio provinciale di leva"
Ufficio di leva di Vercelli"
Distretto militare di Vercelli"
Uffici di conciliazione"
Preture"
Tribunale di Vercelli"
Procura della repubblica presso il tribunale di Vercelli1170
Corte di assise di Vercelli"
III
Comuni"
Province1171
Archivi fascisti"
Archivi notarili1172
Catasti1174
Stato civile"
Camere di commercio1175
Opere pie, istituzioni di assistenza e di beneficenza, ospedali1176
Corporazioni religiose1179
Archivi di famiglie e di persone1180
Archivi diversi1185
Raccolte e miscellanee1187
Archivi in microfilm"
BIELLA
Introduzione1188
I
Antichi regimi"
Comune1189
Intendenza1190
Conservatoria delle regie gabelle"
Uffici di insinuazione"
Podesterie1190
Giudicature"
Prefettura di Biella1192
Periodo napoleonico"
Bureaux de l'enregistrement et du domaine national"
Justices de paix"
Restaurazione"
Uffici di insinuazione"
Conservatoria delle ipoteche di Biella"
Collegio di Biella"
Prefettura di Biella1193
Giudicature"
Tribunale di prefettura di Biella"
II
Commissariato di pubblica sicurezza di Biella"
Guardia di finanza, Comando di compagnia di Biella"
Guardia di finanza, Comando di brigata di Cossato"
Conservatoria delle ipoteche di Biella"
Uffici del registro"
Uffici distrettuali delle imposte dirette1194
Commissione mandamentale delle contribuzioni dirette di Biella"
Commissioni tributarie"
Stazioni forestali"
Uffici postali"
Ispettorato scolastico di Biella"
Direzioni didattiche"
Scuole elementari di Trivero1195
Scuola tecnica Schiaparelli"
Scuola popolare professionale di Mongrando"
Istituto tecnico commerciale Bona"
Liceo ginnasio Giuseppe Venanzio e Quintino Sella"
Patronati scolastici"
Uffici di conciliazione"
Preture"
Tribunale di Biella1196
Procura della repubblica presso il tribunale di Biella"
Corte di assise straordinaria di Biella"
III
Comuni"
Archivi fascisti1199
Archivi notarili1200
Catasti1202
Stato civile"
Opere pie, istituzioni di assistenza e beneficenza, ospedali1203
Enti ecclesiastici1204
Corporazioni religiose1205
Archivi di famiglie e di persone"
Archivi diversi1211
Raccolte e miscellanee1212
VARALLO
Introduzione1213
I
Antichi regimi"
Consiglio generale della valle1214
Pretoria della Valsesia"
Uffici di insinuazione"
Periodo napoleonico"
Viceprefettura di Varallo1215
Municipalità distrettuale di Varallo"
Cancellerie del censo dei distretti"
Ufficio del registro di Varallo"
Commissione cantonale di leva in Varallo"
Consiglio distrettuale di leva in Varallo"
Ufficio del giudice conciliatore di Varallo"
Pretura di Varallo"
Giudicatura di pace di Varallo"
Justice de paix de Agnona"
Pretura di Varallo"
Restaurazione"
Pretoria di Varallo"
Intendenza della Valsesia1216
Comando militare della Valsesia"
Giunta provinciale del vaccino"
Consiglio provinciale di sanità"
Uffici di insinuazione"
Conservatoria delle ipoteche"
Deputazione delle pubbliche scuole della corte superiore della Valsesia in Varallo"
Prefettura degli studi"
Reale collegio S. Carlo"
Giudicature"
Avvocatura fiscale1217
Prefettura di Varallo1217
Tribunale di prefettura di Varallo"
II
Sottoprefettura di Varallo"
Guardia di finanza, Comando di brigata di Borgosesia"
Uffici del registro"
Conservatoria delle ipoteche"
Uffici distrettuali delle imposte dirette"
Commissione distrettuale delle imposte dirette di Borgosesia"
Stazioni forestali"
Ufficio postale di Boccioleto1218
Uffici di collocamento"
Direzioni didattiche"
Ginnasio d'Adda di Varallo"
Scuola tecnica di Varallo"
Carceri giudiziarie di Varallo"
Uffici di conciliazione"
Preture"
Tribunale di Varallo1219
Procura del re presso il tribunale di Varallo"
III
Comuni"
Archivi fascisti1222
Comitati di liberazione nazionale1223
Catasti"
Stato civile1224
Collegi e ordini professionali"
Opere pie, istituzioni di assistenza e beneficenza, ospedali1225
Enti ecclesiastici1227
Archivi di famiglie e di persone"
Archivi diversi1228
Raccolte e miscellanee1229
Indice dei fondi1230

L'istituzione di un Archivio di Stato in Vercelli, in adempimento del d.p.r. 30 sett. 1963, n. 1409, avvenne con d.m. 20 ott. 1965 1 L'istituto ha sede nel monastero di S. Maria delle Grazie (o della visitazione), fondato intorno al 1461 2
Vi si conserva solo la documentazione del Vercellese. La documentazione del Biellese è conservata presso la sezione di Archivio di Stato di Biella; quella della Valsesia presso la sezione di Archivio di Stato di Varallo.
Per quanto riguarda la documentazione degli uffici statali, nell'AS Vercelli si trova quella degli uffici con sede nell'attuale provincia, costituita con r.d.l. 2 genn. 1927, n. 1, con i territori dei tre circondari di Vercelli, Biella e Varallo che, dal 1859, facevano parte della provincia di Novara.
Dal 1969 ad oggi - da quando cioè si è iniziata la raccolta del materiale documentario - è stato possibile salvaguardare una notevole massa di documenti, malgrado la distruzione di alcuni pregevoli archivi, quali, per esempio, quello della sottoprefettura, verificatasi subito dopo la seconda guerra mondiale 3 non esauriscono naturalmente la documentazione relativa a Vercelli e ad altre località dell'attuale provincia: occorrerà guardare in particolare nei fondi conservati presso l'AS Torino ove, fra l'altro, sono numerose le carte di enti religiosi e famiglie del Vercellese.


BIBL.: Archivi 1952, p. 382.
P. DE REGE DI DONATO, L'archivio della sottoprefettura di Vercelli, in Archivio della Società Vercellese di storia e d'arte, I (1909), pp. 128-131; M. CASSETTI, L'Archivio di Stato di Vercelli, in Bollettino storico Vercellese, I (1972), pp. 77-89; ID., Guida sommaria dell'Archivio di Stato di Vercelli, Vercelli 1975 (Pubblicazioni dell'Archivio di Stato di Vercelli, 1).

INDICE DEI FONDI
VERCELLI
Alto commissariato per le sanzioni contro il fascismo, Delegazione provinciale, 1165.
Amministrazione per le attività assistenziali italiane e internazionali, Ufficio provinciale, 1165.
Archivi di famiglie e di persone, 1180-1185: Amico di Castellalfero; Ara; Arborio di Gattinara;
Arborio Mella; Avogadro di Casanova; Avogadro di Quinto; Avogadro Fisrengo
di Quaregna e di Ceretto; Barozzi; Beglia; Berzetti di Buronzo della Valletta;
Berzetti di Murazzano; de Breville; Buronzo di Asigliano; Canetti; Centoris; Cesati
di Vigadore; Corradi di Lignana; Gattinara di Zubiena; Imeroni; Olgiati; Piossasco
di Scalenghe e Castagnole; Riccardi; Roccia; Rovasenda del Melle; Tondut di Falicon;
Villa. Vedi anche Opere pie, istituzioni di assistenza e beneficenza, ospedali.
Archivi diversi, 1185-1186: Associazione generale degli operai per mutuo soccorso ed istruzione,
vedi Associazione generale dei lavoratori; Associazione generale dei lavoratori
di Vercelli, 1185; casino di commercio poi Associazione granaria di Vercelli, 1185;
Cassa mutua provinciale di malattia per i coltivatori diretti, 1186; Cassa rischi dei generi
razionati e contingentati, 1186; Comitato delle società operaie di mutuo soccorso,
vedi Associazione generale dei lavoratori di Vercelli; Consorzio irriguo della Marcova
in Stroppiana, 1185; Consorzio provinciale antitubercolare, 1185; Ente assistenza profughi
e rimpatriati dalla Germania, 1186; Ente nazionale assistenza lavoratori, 1186;
Ente nazionale assistenza orfani lavoratori italiani, 1186; Ente nazionale assistenza
profughi e tutela degli interessi delle province invase, 1186; Ente nazionale protezione
morale del fanciullo, 1186; Gioventù italiana, Commissariato provinciale, 1186; Istituto
nazionale assicurazione malattie, 1186; Opera nazionale balilla, vedi Gioventù italiana;
Opera nazionale dopolavoro, vedi Ente nazionale assistenza lavoratori; Opera
nazionale invalidi di guerra, 1185; Opera nazionale maternità e infanzia, Comitato poi Federazione provinciale, 1186; opera nazionale orfani di guerra, 1186; Società d'arti e
commercio, vedi Associazione generale dei lavoratori di Vercelli; Società delle artigiane, vedi Associazione generale dei lavoratori di Vercelli; Società vercellese del tiro al
bersaglio, 1185; stazione sperimentale di risicoltura di Vercelli, 1185; studio legale Locarni poi Gilardi di Vercelli, 1185; Unione famiglie numerose, vedi Opera nazionale maternità e infanzia.
Archivi fascisti, 1171-1172: Gioventù italiana del littorio, Comando di Stroppiana, 1172; Comando provinciale, vedi Archivi diversi; Milizia volontaria per la sicurezza nazionale, Comando di centuria di Pezzana, 1172; Partito nazionale fascista, Fasci di combattimento
di Albano Vercellese, Alice Castello, Borgo d'Ale, Borgo Vercelli, Buronzo,
Caresana, Casanova Elvo, Cascine San Giacomo (San Giacomo Vercellese), Cigliano,
Costanzana, Formigliana, Gattinara, Ghislarengo, Gifflenga, Livorno Ferraris, Moncrivello, Motta dei Conti, Pezzana, Rive, Roasio, Rovasenda, Stroppiana, 1171-1172;
Partito nazionale fascista, Fasci femminili di Albano Vercellese, Alice castello, Asigliano, Borgo d'Ale, Borgo Vercelli, Buronzo, Caresana, Casanova Elvo, Cascine San Giacomo (San Giacomo Vercellese), Cigliano, Crova, Gattinara, Livorno Ferraris,
Lozzolo, Moncrivello, Motta dei Conti, Palazzolo Vercellese, Quinto Vercellese, Rive, Roasio, Ronsecco, Rovasenda, 1172; Partito nazionale fascista, Fasci repubblicani di Cigliano, Stroppiana, 1172; Partito nazionale fascista, Federazione dei fasci di combattimento
di Vercelli, 1171; Partito nazionale fascista, Gruppo provinciale fascista
della scuola, 1172.
Archivi in microfilm, 1187: Archivio capitolare di S. Eusebio; Atti dello stato civile di Vercelli;
Comune di Vercelli; Miscellanea.
Archivi notarili, 1172-1174: Atti dei notai del distretto di Vercelli.
Associazione generale degli operai per mutuo soccorso ed istruzione, vedi Archivi diversi, Associazione generale dei lavoratori di Vercelli.
Associazione generale dei lavoratori di Vercelli, vedi Archivi diversi.
Associazione granaria di Vercelli, vedi Archivi diversi, e Camere di commercio.
Avvocatura fiscale di Vercelli, 1164.
Bureau de conservation des hypothèques, 1161.
Bureaux de l'enregistrement et du domaine national, 1161: Crescentino, Gattinara, Verceil.
Camere di commercio, 1175: Camera di commercio, industria, artigianato e agricoltura di Vercelli.
Carcere giudiziario di Vercelli, 1169.
Casino di commercio poi Associazione granaria di Vercelli, vedi Archivi diversi.
Cassa compensazioni, vedi Archivi diversi, Cassa rischi dei generi razionati e contingentati.
Cassa mutua provinciale di malattia per i coltivatori diretti, vedi Archivi diversi.
Cassa rischi dei generi razionati e contingentati, vedi Archivi diversi.
Catasti, 1174: Catasto dei terreni e dei fabbricati.
Cattedra ambulante di agricoltura, vedi Ispettorato provinciale dell'agricoltura.
Collegio di Trino, 1163.
Collegio di Vercelli, 1163.
Comando militare, 1163.
Comitato delle società operaie di mutuo soccorso di Vercelli, vedi Archivi diversi, Associazione
generale dei lavoratori di Vercelli.
Comitato provinciale protezione antiaerea, 1165.
Commissaire de police de Verceil, 1161.
Commissione mandamentale poi distrettuale delle imposte dirette di Vercelli, 1166.
Commissione provinciale delle imposte dirette e indirette sugli affari, 1166.
Commissione provinciale per l'epurazione, 1165.
Comuni, 1170-1171: Albano Vercellese, Arbono, Borgo d'Ale, Caresana, Casanova Elvo, Cascine San Giacomo (San Giacomo Vercellese), Crevacuore, Desana, Ghislarengo, Greggio, Motta dei Conti; Postua, vedi Crevacuore; Ronsecco, Salasco, Trino; Vercelli, vedi anche Archivi in microfilm.
Conservatoria delle ipoteche di Vercelli (I, restaurazione), 1163.
Conservatoria delle ipoteche di Vercelli (II), 1166.
Consiglio generale del marchesato di Crevacuore, 1158.
Consiglio provinciale dell'economia corporativa, vedi Camere di commercio.
Consiglio provinciale di leva, 1169; vedi anche Ufficio di leva di Vercelli.
Consorzio irriguo della Marcova in Stroppiana, vedi Archivi diversi.
Consorzio provinciale antitubercolare, vedi Archivi diversi.
Convitto femminile di Vercelli, 1168.
Convitto maschile di Vercelli, 1168.
Corporazioni religiose, 1179-1180.
Corte di assise di Vercelli, 1170; vedi anche Tribunale di Vercelli.
Cour spéciale extraordinaire et ordinaire du département de la Sesia, séante à Verceil, vedi
AS Torino.
Diréction des droits réunis, bureau de Verceil, vedi Bureaux de l'enregistrement et du domaine
national.
Direzione provinciale delle poste e telegrafi, 1167.
Direzioni didattiche, 1168: Asigliano Vercellese, Cigliano, Crescentino, Gattinara, Santhià,
Trino, Vercelli.
Distretto militare di Vercelli, 1169.
Ente assistenza profughi e rimpatriati dalla Germania, vedi Archivi diversi.
Ente nazionale assistenza lavoratori, vedi Archivi diversi.
Ente nazionale assistenza orfani lavoratori italiani, vedi Archivi diversi.
Ente nazionale assistenza profughi e tutela degli interessi delle province invase, vedi Archivi
diversi.
Ente nazionale protezione morale del fanciullo, vedi Archivi diversi.
Ginnasio di Trino, 1168.
Gioventù italiana, Commissariato provinciale, vedi Archivi diversi.
Gioventù italiana del littorio, Comando provinciale, vedi Archivi diversi, Gioventù italiana,
Commissariato provinciale.
Giudicature (I, antichi regimi), 1159-1160: Alice Inferiore (Alice Castello); Asigliano; Bianzè;
Borgo d'Ale; Borgo Vercelli; Caresana; Caresanablot; Casanova (Casanova Elvo);
Cascine di Strada (Cascine di Stra); Cigliano; Costanzana e Pertengo; Crescentino;
Crevacuore; Crova; Desana, vedi anche Tricerro; Fontanetto (Fontanetto Po); Gattinara;
Lamporo; Livorno (Livorno Ferraris); Moncrivello; Motta dei Conti; Palazzolo
(Palazzolo Vercellese); Pertengo; Pezzana; Prarolo; Rive; Roasio; Ronsecco; Rovasenda;
Salasco; San Genuario; San Germano (San Germano Vercellese); Santhià; Selve;
Serravalle (Serravalle Sesia); Stroppiana; Tricerro; Trino; Tronzano (Tronzano Vercellese);
Veneria; Vercelli, vedi Prefettura di Vercelli; Viancino. Vedi anche Archivi
notarili, Atti dei notai del distretto di Vercelli.
Giudicature (I, restaurazione), 1164: Albano (Albano Vercellese); Arboro (Arborio); Borgo
Vercelli; Cigliano; Crescentino; Desana; Gattinara; Livorno (Livorno Ferraris);
Quinto (Quinto Vercellese); San Germano (San Germano Vercellese); Santhià; Stroppiana;
Trino; Vercelli. Vedi anche Archivi notarili, Atti dei notai del distretto di
Vercelli.
Giunta provinciale di sanità, 1163.
Guardia di finanza, Comando di gruppo di Vercelli, 1166.
Intendenza di finanza, 1166.
Intendenza di Vercelli, 1158.
Intendenza generale della divisione di Vercelli, 1162.
Ispettorato provinciale dell'agricoltura, 1167.
ispettorato provinciale dell'alimentazione, 1166.
Ispettorato provinciale della motorizzazione civile, 1167.
Ispettorato provinciale del lavoro, 1167.
Ispettorato ripartimentale delle foreste, 1167.
Ispettorato scolastico di Vercelli, 1168.
Ispezione di polizia, 1163.
Istituto magistrale Rosa Stampa di Vercelli, 1168.
Istituto nazionale assicurazione malattie, vedi Archivi diversi.
Istituto tecnico commerciale e per geometri Cavour di Vercelli, 1169.
Justices de paix, 1161-1162: Agnona, vedi Sezione AS Varallo; Buronzo, vedi Sezione AS Biella, Archivi notarili; Cigliano; Crescentino; Gattinara; Livorno (Livorno Ferrarisj;
Santhià; Stroppiana; Trino; Vercelli. vedi anche Archivi notarili, Atti dei notai del distretto di Vercelli.
Pagina 4715
Liceo ginnasio Lagrange di Vercelli, 1168.
Miscellanea giudiziaria, 1160.
Opera nazionale balilla, Comitato provinciale, vedi Archivi diversi, Gioventù italiana, Commissariato provinciale.
Opera nazionale dopolavoro, Ufficio provinciale, vedi Archivi diversi, Ente nazionale assistenza lavoratori.
Opera nazionale invalidi di guerra, vedi Archivi diversi.
Opera nazionale maternità e infanzia, Comitato poi Federazione provinciale, vedi Archivi diversi.
Opera nazionale orfani di guerra, vedi Archivi diversi.
Opere pie, istituzioni di assistenza e beneficenza, ospedali, 1176-1179: Arciconfraternita della Ss. Trinità, vedi Collegio delle orfane di Vercelli; Asili infantili di Vercelli, 1178-1179;
Asili infantili e Opere pie diverse, 1179; Casa di riposo di Vercelli, 1178; Collegio delle orfane di Vercelli, 1177; Confraternita di S. Caterina di Vercelli, 1176; Congregazioni di carità di Albano (Albano Vercellese); Arborio; Caresana; Casanova Elvo; Cascine
San Giacomo (San Giacomo Vercellese), vedi Enti comunali di assistenza; Desana, vedi Enti comunali di assistenza; Ghislarengo; Motta dei Conti; Salasco; Vercelli, 1178;
Enti comunali di assistenza di Arborio, Cascine San Giacomo (San Giacomo Vercellese);
Desana; Motta dei Conti; Vercelli, 1178; Fondazione Casimiro Avogadro di
Quinto di Vercelli, 1178; opera pia Fassina di Vercelli, 1177, vedi anche Congregazione di carità di Vercelli; orfanotrofio della Maddalena, 1178, vedi anche Congregazione di carità di Vercelli; Ospedale maggiore S. Andrea, 1176; Ospedale S. salvatore di Santhià, 1177; Ospizio dei poveri di Vercelli, 1177, vedi anche Congregazione di carità di Vercelli; Ospizio provinciale degli esposti, 1177.
Podesterie, 1159: Canetto e Olivero; Carpeneto; Casalrosso; Collobiano; Formigliana, vedi anche Sezione AS Biella, Archivi notarili; Gifflenga; Larizzate; Lignana; Lozzolo; Olcenengo;
Quinto (Quinto Vercellese); Saletta; Sali (Sali Vercellese); Saluggia; San Damiano; Vettigné; Villa (Ferracano); Villarboit con Busonengo e Monformoso. Vedi anche Archivi notarili, Atti dei notai del distretto di Vercelli.
Préfecture du département de la Sesia, 1161.
Prefettura (II), 1165.
Prefettura di Vercelli (I, antichi regimi), 1160; vedi anche Archivi notarili, Atti dei notai del distretto di Vercelli.
Prefettura di Vercelli (I, restaurazione), 1164.
Preture, 1169: Arborio, Borgo Vercelli, Cigliano, Crescentino, Desana, Gattinara, Livorno
Piemonte (Livorno Ferraris), San Germano Vercellese, Santhià, Stroppiana, Trino,
Vercelli.
Procura della repubblica presso il tribunale di Vercelli, 1170.
Protomedicato, 1163.
Province, 1171: Vercelli.
Provveditorato agli studi (I, restaurazione), 1163.
Provveditorato agli studi (II), 1168.
Questura (I, restaurazione), 1163.
Questura (II), 1165.
Raccolte e miscellanee, 1187: Abbazia di S. Maria di Lucedio; Famiglie vercellesi; Miscellanea
vercellese; Statuti e regolamenti di opere pie.
Scuola media di Trino, 1168.
Scuole di avviamento professionale, 1168: Livorno Ferraris, Trino.
Scuole tecniche, 1168: Santhià, Trino, Vercelli.
Società d'arti e commercio, vedi Archivi diversi, Associazione generale dei lavoratori di Vercelli.
Società delle artigiane, vedi Archivi diversi, Associazione generale dei lavoratori di Vercelli.
Società vercellese del tiro al bersaglio, vedi Archivi diversi.
Sottoprefettura di Vercelli, 1164-1165.
Stato civile, 1174-1175: Atti dello stato civile del dipartimento della Sesia, 1174-1175; Atti dello stato civile del dipartimento di Vercelli, vedi Archivi in microfilm; Libri parrocchiali, 1175.
Stazione sperimentale di risicoltura di Vercelli, vedi Archivi diversi.
Stazioni forestali, 1167: Santhià, Vercelli.
Studio legale Locarni poi Gilardi di Vercelli, vedi Archivi diversi.
Subeconomati dei benefici vacanti, 1166: Biella, Varallo, Vercelli.
Tribunal de première instance de Verceil, 1162.
Tribunale di prefettura di Vercelli, 1164.
Tribunale di Vercelli, 1169-1170.
Tribunal ordinaire des douanes de Verceil, 1162.
Uffici del registro, 1166: Crescentino, Gattinara, Santhià, Trino, Vercelli.
Uffici di collocamento, 1167.
Uffici di conciliazione, 1169: Albano Vercellese, Arborio, Borgo d'Ale, Borgo Vercelli, Caresana, Carisio, Casanova Elvo, Cascine San Giacomo (San Giacomo Vercellese), Costanzana, Desana, Ghislarengo, Pertengo, Pezzana, Quinto Vercellese, Roasio, Saluggia, San Germano vercellese, Trino, Tronzano Vercellese, Vercelli.
Uffici di insinuazione (I, antichi regimi), 1158-1159: Cigliano, Crescentino, Gattinara, San Germano (San Germano Vercellese), Santhià, Trino, Tronzano (Tronzano Vercellese), Vercelli.
Uffici di insinuazione (I, restaurazione), 1163: Crescentino, Gattinara, Santhià, Trino, Vercelli.
Uffici distrettuali delle imposte dirette, 1166: Santhià, Trino, Vercelli.
Uffici postali, vedi Direzione provinciale delle poste e telegrafi.
Ufficio del genio civile, 1167.
Ufficio del medico provinciale, 1166.
Ufficio del rappresentante militare dei patrioti, 1165.
Ufficio del veterinario provinciale, 1166.
Ufficio di leva di Vercelli, 1169.
Ufficio di pubblica sicurezza di Vercelli, 1165.
Ufficio provinciale dell'assistenza postbellica, 1165.
Ufficio provinciale dell'industria, commercio e artigianato, 1167.
Ufficio provinciale del lavoro e della massima occupazione, 1167.
Ufficio provinciale statistico-economico dell'agricoltura, vedi Ispettorato provinciale dell'agricoltura.
Ufficio tecnico erariale, 1166.
Unione famiglie numerose, vedi Archivi diversi, Opera nazionale maternità e infanzia.
Viceuditorato di guerra di Vercelli, 1164.
BIELLA
Archivi di famiglie e di persone, 1205-1211: Avogadro di Cerrione; Avogadro di Valdengo;
Aymonino; Balbo Bertone di Sambuy; Belli; Benso di Albugnano; Berzetti di Buronzo;
Borello; Bulgaro; Chiala Luigi; Dal Pozzo della Cisterna; Fantoni; Ferrero della
Marmora; Florio; Fresia di Oglianico; Frichignono di Castellengo; Gromo di Ternengo;
Massel di Caresana; Mathis; Mongilardi; Mori Ubaldini degli Alberti; Mori Ubaldini
degli Alberti-La Marmora; Morra di Sandigliano; Rasini di Mortigliengo; Richelmy
di Bovile; Rosazza; Rossi; San Martino di Baldissero e della Motta dei Conti; Serralunga
Giovanni Battista; Signoris di Buronzo; Torrione; Vercellone; Vialardi di Verrone;
Villani.
Archivi diversi, 1211-1212: Banca credito biellese di Biella, 1211; Collegio Puteano di Pisa,
vedi Archivi di famiglie e di persone, Dal Pozzo della Cisterna; Distilleria a vapore Achille Ramella di Chiavazza, 1211; Ditta Vannini e Toselli commercio in tessuti in
Biella, 1211; Filatura Albino Barberis di Muzzano, 1212; Opera nazionale maternità e infanzia, Comitati comunali di Lessona, Masserano, Valdengo, 1211; Società anonima cooperativa di consumo di Vigliano Biellese, 1211; Società di mutuo soccorso 'L'Esercito' di Biella, 1211; Società filarmonica di Pralungo, 1211; Società generale di mutuo
soccorso tra gli operai di Biella, 1211; Società operaia di mutuo soccorso di Magnano, 1211; Società operaia di mutuo soccorso e istruzione di Ternengo, 1211; Società operaia
di mutuo soccorso ed istruzione 'Unione e fratellanza' di Vigliano Biellese, 1211; Unione cooperativa di consumo di Ternengo, 1212.
Archivi fascisti, 1199-1200: Gioventù italiana del littorio, Comandi di Lessona, Mongrando, Pralungo, 1200; Milizie giovanili fasciste, Comando di Trivero, 1200; Opera nazionale balilla, Comando di legione di Mongrando, 1200; Opera nazionale balilla, Comitati comunali di Ponderano, Trivero, 1200; Opera nazionale dopolavoro, Dopolavoro comunale di Vigliano Biellese, 1200; Partito nazionale fascista, Fasci di combattimento
di Ailoche, Andorno Micca, Borriana, Brusnengo, Callabiana, Candelo, Carisio, Casapinta, Castelletto Cervo, Cavaglià, Cerreto Castello, Coggiola, Donato, Gaglianico, Graglia, Masserano, Mongrando, Mosso Santa Maria, Mottalciata, Muzzano, Pettinengo;
Pralungo, vedi anche Comuni; Quaregna, Ronco Biellese, Roppolo, Rosazza;
Sala Biellese, vedi anche Comuni; Selve Marcone, Soprana, Sostegno, Verrone, 1199;
Partito nazionale fascista, Fasci femminili di Ailoche, Andorno Micca, Borriana, Brusnengo,
Callabiana, Camburzano, Candelo, Carisio, Cerreto Castello, Cerrione, Coggiola,
Cossila San Grato, Gaglianico, Graglia, Massazza, Masserano, Mezzana Mortigliengo,
Mosso santa Maria, Muzzano, Netro, Pettinengo, Ronco Biellese, Roppolo,
Rosazza, Selve Marcone, Soprana, Sordevolo, Sostegno, Veglio Mosso, Verrone, Vigliano
Biellese, 1199.
Archivi notarili, 1200-1201: Atti dei notai del distretto di Biella.
Banca credito biellese di Biella, vedi Archivi diversi.
Bureaux de l'enregistrement et du domaine national, 1192: Biella, Cavaglià, Cossato,
Graglia.
Catasti, 1202: Catasto dei terreni e dei fabbricati.
Collegio di Biella, 1192.
Collegio Puteano di Pisa, vedi Archivi di famiglie e di persone, Dal Pozzo della Cisterna.
Commissariato di pubblica sicurezza di Biella, 1193.
Commissione mandamentale delle contribuzioni dirette di Biella, 1194.
Commissioni tributarie, 1194: Biella, Cossato.
Comune (I, antichi regimi), 1189-1190.
Comuni (III), 1196-1199: Andorno Cacciorna (Andorno Micca), Biella, Bioglio, Callabiana,
Camburzano, Campiglia Cervo, Candelo, Casapinta, Castellengo, Castelletto Cervo,
Cerreto Castello, Cerrione, Chiavazza, Cossato, Cossila, Dorzano, Gaglianico, Graglia,
Magnano, Massazza, Mezzana Mortigliengo, Miagliano, Mongrando, Mosso
Santa Maria, Piatto, Pollone, Ponderano, Pralungo, Ronco Biellese, Sala Biellese, San
Giuseppe (San Giuseppe di Casto), Tavigliano, Ternengo, Tollegno, Valdengo, Vallanzengo,
Valle San Nicolao, Vigliano Biellese, Zimone, Zumaglia.
Conservatoria delle ipoteche di Biella (I, restaurazione), 1192.
Conservatoria delle ipoteche di Biella (II), 1193.
Conservatoria delle regie gabelle, 1190.
Corporazioni religiose, 1205.
Pagina 4718
Corte di assise straordinaria di Biella, 1196.
Direzioni didattiche, 1194-1195: Andorno Micca, Biella, Candelo, Chiavazza, Coggiola, Cossato,
Crevacuore, Masserano, Mongrando, Mosso santa Maria, Pray, Salussola, Trivero,
Valle Mosso.
Distilleria a vapore Achille Ramella di Chiavazza, vedi Archivi diversi.
Ditta Vannini e Toselli commercio in tessuti in Biclla, vedi Archivi diversi.
Enti ecclesiastici, 1204: Capitolo di S. Stefano di Biella, vedi Comune (I, antichi regimi) e
Raccolte e miscellanee, Tornone Pietro; Chiesa di S. Lorenzo di Andorno (Andorno
Micca); Compagnia del Ss. sacramento e di S. Defendente e della Dottrina cristiana
nella chiesa parrocchiale di Gaglianico; Curia vescovile di Biella.
Filatura Albino Barberis di Muzzano, vedi Archivi diversi.
Gitidicature (I, antichi regimi), 1190-1191: Andorno Cacciorna (Andorno Micca); Benna;
Bioglio; Borriana; Callabiana; Camandona; Camburzano; Campiglia (Campiglia Cervo);
Candelo; Carisio, vedi AS Vercelli, Archivi notarili; Castellengo; Castelletto (Castelletto
Cervo); Cavaglià; Cerrione; Coggiola e Pray; Cossato; Cossila; Crevacuore;
Croce di Mosso; Donato; Gaglianico; Graglia; Guardabosone; Mongrando, vedi anche
AS Vercelli, Archivi notarili; Mortigliengo (Mezzana Mortigliengo); Mosso Santa
Maria; Mottalciata con Massazza e Villanova (Villanova Biellese); Occhieppo Superiore;
Pettinengo; Piatto; Pollone; Ponderano; Portula; Quittengo; Ronco (Ronco
Biellese); Roppolo e San Damiano; Sagliano (Sagliano Micca); Sala (Sala Biellese);
Salussola; San Damiano, vedi Roppolo e AS Vercelli, Podesterie; Sandigliano; San
Giuseppe (San Giuseppe di Casto); San Paolo (San Paolo Cervo); Sordevolo; Sostegno,
vedi anche AS Vercelli, Archivi notarili; Tavigliano; Ternengo; Trivero; Valdengo
e Vigliano (Vigliano Biellese); Veglio (Veglio Mosso); Viverone, vedi anche AS
Vercelli, Archivi notarili; Zumaglia. Vedi anche Archivi notarili, Atti dei notai del distretto
di Biella.
Giudicature (I, restaurazione), 1193: Andorno Cacciorna (Andorno Micca); Biella; Bioglio;
Candelo; Cavaglià; Graglia; Masserano; Mongrando; Mosso Santa Maria; Ponderano;
Salussola. Vedi anche Archivi notarili, Atti dei notai del distretto di Biella.
Guardia di finanza, Comando di compagnia di Biella, 1193.
Guardia di finanza, Comando di brigata di Cossato, 1193.
Intendenza, 1190.
Ispettorato scolastico di Biella, 1194.
Istituto tecnico commerciale Bona di Biella, 1195.
Justices de paix, 1192: Andorno cacciorna (Andorno Micca), Biella, Cavaglià, Mongrando.
Vedi anche Archivi notarili, Atti dei notai del distretto di Biella.
Liceo-ginnasio Giuseppe Venanzio e Quintino Sella di Biella, 1195.
Opera nazionale maternità e infanzia, Comitati comunali di Lessona, Masserano, Valdengo,
vedi Archivi diversi.
Opere pie, istituzioni di assistenza e beneficenza, ospedali, 1203-1204: Asili infantili e opere
pie diverse, 1204, vedi anche Congregazioni di carità, Comuni, Enti comunali di assistenza;
Congregazioni di carità di Biella, vedi Enti comunali di assistenza; Bioglio;
Callabiana, vedi Comuni; Camburzano; Campiglia Cervo; Castelletto Cervo; Cerreto
Castello; Cerrione, vedi Enti comunali di assistenza; Dorzano, vedi Enti comunali di
assistenza; Gaglianico; Graglia, vedi Enti comunali di assistenza; Lessona, vedi Enti
comunali di assistenza; Magnano; Massazza, vedi Comuni; Miagliano, vedi Enti comunali
di assistenza; Mongrando; Pettinengo, vedi Enti comunali di assistenza; Ponderano;
Pralungo, vedi Enti comunali di assistenza; Ronco Biellese; sala Biellese; Vigliano
Biellese, 1203; Enti comunali di assistenza di Biella; Callabiana, vedi Comuni;
Campiglia Cervo, vedi Congregazioni di carità; Cerrione; Chiavazza; Cossila; Dorzano;
Graglia; Lessona; Massazza, vedi Comuni; Masserano; Miagliano; Pettinengo;
Pralungo; Ternengo, 1203-1204; Fondazione La Marmora di Biella, 1203; Ospedale
Pagina 4719
di Biella, 1203; Ospedale maggiore degli esposti, vedi Ospizio provinciale per l'assistenza
all'infanzia di Biella; Ospizio dei fanciulli esposti, vedi Ospizio provinciale per
l'assistenza all'infanzia di Biella; Ospizio di carità di Biella, 1203; Ospizio provinciale
degli esposti, vedi Ospizio provinciale per l'assistenza all'infanzia di Biella; Ospizio
provinciale per l'assistenza all'infanzia di Biella, 1203.
Patronati scolastici, 1195: Lessona, Trivero.
Podesterie, 1190: Chiavazza, Dorzano, Lessona, Miagliano, Occhieppo Inferiore, Pralungo,
Selve (Selve Marcone), Tollegno, Vallanzengo, Valle San Nicolao, Vandorno, Vigliano
(Vigliano Biellese), Zubiena. Vedi anche Archivi notarili, Atti dei notai del distretto
di Biella.
Prefettura di Biella (I, antichi regimi), 1192; vedi anche Archivi notarili, Atti dei notai del distretto
di Biella.
Prefettura di Biella (I, restaurazione), 1193; vedi anche Archivi notarili, Atti dei notai del distretto
di Biella.
Preture, 1195-1196: Andorno cacciorna (Andorno Micca), Biella, Bioglio, Candelo, Cavaglià,
Cossato. Graglia, Masserano, Mongrando, Mosso Santa Maria, Salussola.
Procura della repubblica presso il tribunale di Biella, 1196.
Raccolte e miscellanee, 1212: Bilotti; Torrione Pietro.
Scuola popolare professionale di Mongrando, 1195.
Scuola tecnica Schiaparelli di Biella, 1195.
Scuole elementari di Trivero, 1195.
Società anonima cooperativa di consumo di Vigliano Biellese, vedi Archivi diversi.
Società di mutuo soccorso 'L'Esercito' di Biella, vedi Archivi diversi.
Società filarmonica di Pralungo, vedi Archivi diversi.
Società generale di mutuo soccorso tra gli operai di Biella, vedi Archivi diversi.
Società operaia di mutuo soccorso di Magnano, vedi Archivi diversi.
Società operaia di mutuo soccorso e istruzione di Ternengo, vedi Archivi diversi.
Società operaia di mutuo soccorso ed istruzione 'Unione e fratellanza' di Vigliano Biellese,
vedi Archivi diversi.
Stato civile, 1202: Atti dello stato civile del dipartimento della Sesia, vedi anche AS Vercelli,
Stato civile; Libri parrocchiali.
Stazioni forestali, 1194: Biella, Coggiola, Masserano, Tavigliano, Trivero.
Tribunale di Biella, 1196.
Tribunale di prefettura di Biella, 1193.
Uffici del registro, 1193-1194: Andorno Cacciorna (Andorno Micca), Biella, Bioglio, Cavaglià,
Cossato, Masserano.
Uffici di conciliazione, 1195: Biella, Bioglio, Callabiana, Castellengo, Castelletto Cervo, Cerreto
Castello, Cerrione, Cossato, Crevacuore, Crosa, Dorzano, Graglia, Lessona, Magnano,
Masserano, Mezzana Mortigliengo, Miagliano, Mongrando, Pollone, Ponderano;
Pralungo, vedi Comuni; Sala Biellese, vedi anche Comuni; Strona, Tavigliano,
Ternengo, Tollegno, Valdengo, Zubiena, Zumaglia.
Uffici di insinuazione (I, antichi regimi), 1190: Andorno Cacciorna (Andorno Micca), Biella,
Masserano.
Uffici di insinuazione (I, restaurazione), 1192: Andorno Cacciorna (Andorno Micca), Biella,
Bioglio, Cavaglià, Cossato, Crevacuore, Graglia, Masserano.
Uffici distrettuali delle imposte dirette, 1194: Biella, Bioglio, Cossato, Masserano.
Uffici postali, 1194.
Unione cooperativa di consumo di Ternengo, vedi Archivi diversi.
Pagina 4720
VARALLO
Archivi di famiglie e di persone, 1227-1228: d'Adda Salvaterra; Racchetti; Vietti Gaudenzio.
Archivi diversi, 1228-1229: Associazione nazionale combattenti e reduci, Sezioni di Breia,
Campertogno, 1228; Civico istituto d'Adda di Varallo, 1228; Comitato delle provvidenze
civili di Varallo, 1228; Comitato di preparazione civile, Sezione femminile di
Varallo, 1228; Comizio agrario Valsesiano, 1228; Consiglio della Valle, 1228; Ditta Airoldi
e c. di Quarona, 1228; Lanificio Loro Piana di Quarona, 1228; Mutualità scolastica,
sezione di Breia, 1228; Opera nazionale maternità e infanzia, Comitati comunali
di Breia, Cellio, Quarona, Valduggia, Varallo, 1228; Società dei filarmonici di Varallo,
1228; Società di patronato dei liberati dal carcere, 1228; Società operaia di mutuo soccorso
ed istruzione di Varallo, 1228; Società per il nuovo teatro di Varallo, 1228; stazione
di cura, soggiorno e turismo poi Azienda autonoma di soggiorno e turismo di
Varallo, 1228; Ufficio di fondo Valle, 1229.
Archivi fascisti, 1222-1223: Gioventù italiana del littorio, Comandi comunali di Breia e di
Varallo, 1223; opera nazionale balilla, Comitati comunali di Breia, Pila, Rossa, Varallo,
1223; Partito nazionale fascista, Ente opere assistenziali, Comitato comunale di
Pila, 1222; Partito nazionale fascista, Fasci di combattimento di Balmuccia, Breia,
Campertogno, Cellio, Mollia, Pila, Rassa, Rima San Giuseppe, Rimasco, Rimella,
Rossa, Scopa, 1222; Partito nazionale fascista, Fasci femminili di Balmuccia, Boccioleto,
Breia, Cellio, Mollia, Quarona, Rassa, Rima San Giuseppe, Rimasco, Rimella,
Rossa, 1222.
Associazione nazionale combattenti e reduci, Sezioni di Breia, campertogno, vedi Archivi
diversi.
Avvocatura fiscale, 1217.
Azienda autonoma di soggiorno e turismo di Varallo, vedi Archivi diversi.
Cancellerie del censo dei distretti di Romagnano (Romagnano Sesia); Varallo, 1215.
Carceri giudiziarie di Varallo, 1218.
Catasti, 1223-1224: Catasto dei terreni e dei fabbricati.
Civico istituto d'Adda di Varallo, vedi Archivi diversi.
Collegi e ordini professionali, 1224: Collegio notarile della Valsesia.
Comando militare della Valsesia, 1216.
Comitati di liberazione nazionale, 1223: Comitato di liberazione nazionale, Comitato locale
di Breia.
Comitato delle provvidenze civili di Varallo, vedi Archivi diversi.
Comitato di preparazione civile, sezione femminile di Varallo, vedi Archivi diversi.
Comizio agrario Valsesiano, vedi Archivi diversi.
Commissione cantonale di leva in Varallo, 1215.
Commissione distrettuale delle imposte dirette di Borgosesia, 1217.
Comuni, 1219-1222: Agnona, Aranco, Boccioleto, Borgosesia, Breia, Camasco, Campertognetto,
Campertogno, Carcoforo, Cellio, Cervarolo, Cervatto, Civiasco, Cravagliana,
Crevola Sesia, Doccio, Dughera, Failungo Inferiore, Ferruta, Fervento, Fobello, Foresto
Sesia, Grignasco, Isolella, Locarno, Morca, Morondo, Parone, Pila, Piode, Quarona,
Rassa, Rima (Rima San Giuseppe), Rimasco, Rocca Pietra, Rossa, Scopello,
Valduggia, valmaggia, Varallo, Vocca.
Conservatoria delle ipoteche (I, restaurazione), 1216; vedi anche Uffici di insinuazione,Varallo.
Conservatoria delle ipoteche (II), 1217; vedi anche Uffici del registro, Varallo.
Consiglio della valle, vedi Archivi diversi.
Consiglio distrettuale di leva in Varallo, 1215.
Pagina 4721
Consiglio generale della Valle, 1214.
Consiglio provinciale di sanità, 1216; vedi anche Giunta provinciale del vaccino.
Deputazione delle pubbliche scuole della corte superiore della Valsesia in Varallo, 1216.
Direzioni didattiche, 1218: Scopello, Varallo.
Ditta Airoldi e c. di Quarona, vedi Archivi diversi.
Enti ecclesiastici, 1227: Collegiata di S. Gaudenzio di Varallo; Sacromonte di Varallo; Seminario d'Adda di Varallo.
Ginnasio d'Adda di Varallo, 1218.
Giudicatura di pace di Varallo, 1215.
Giudicature, 1216: Borgosesia; Crevacuore, vedi anche AS Vercelli, Archivi notarili, Atti dei notai del distretto di Vercelli; Scopa; Varallo.
Giunta provinciale del vaccino, 1216.
Guardia di finanza, Comando di brigata di Borgosesia, 1217.
Intendenza della Valsesia, 1216.
Justice de paix de Agnona, 1215.
Lanificio Loro Piana di Quarona, vedi Archivi diversi.
Municipalità distrettuale di Varallo, 1215.
Mutualità scolastica, Sezione di Breia, vedi Archivi diversi.
Opera nazionale maternità e infanzia, Comitati comunali di Breia, Cellio, Quarona, Valduggia, Varallo.
Opere pie, istituzioni di assistenza e beneficenza, ospedali, 1225-1227: Asili infantili, 1227;
Congregazioni di carità di Agnona, Aranco, Boccioleto, Borgosesia, Breia, Camasco, Campertogno, Carcoforo, Cellio, Cervarolo, Cervatto, Civiasco, Cravagliana, Crevola
Sesia, Doccio, Fobello, Foresto Sesia, Isolella, Locarno, Morca, Morondo, Parone, Pila, Quarona, Rassa, Rossa, Scopello, Valduggia, Valmaggia, Varallo, Vocca, 1225-
1226; Enti comunali di assistenza di Boccioleto, Breia, Campertogno, Carcoforo, Cellio, Cravagliana, Fobello, Pila, Quarona, Rassa, Rossa, Scopello; Valduggia, vedi Congregazioni di carità; Varallo, 1226; Ospedale di Borgosesia, 1225; Ospedale S. Carlo di Campertogno, 1225; Ospedale Ss. Trinità di Varallo, 1225; Ricovero di mendicità
in Varallo, 1226. Vedi anche Comuni. Per altre opere pie non citate vedi Congregazioni di carità.
Prefettura degli studi di Varallo, 1216.
Prefettura di Varallo, 1217.
Pretoria della Valsesia, 1214.
Pretoria di Varallo, 1215-1216.
Pretura di Varallo (I, antichi regimi), 1215.
Preture (II), 1218-1219: Borgosesia, Crevacuore, Scopa, Varallo.
Procura del re presso il tribunale di Varallo, 1219.
Raccolte e miscellanee, 1229: Carte private; Editti e manifesti.
Reale collegio S. Carlo di Varallo, 1216.
Scuola tecnica di Varallo, 1218.
Società dei filarmonici di Varallo, vedi Archivi diversi.
Società di patronato dei liberati dal carcere, vedi Archivi diversi.
Società operaia di mutuo soccorso ed istruzione di Varallo, vedi Archivi diversi.
Società per il nuovo teatro di Varallo, vedi Archivi diversi.
Sottoprefettura di Varallo, 1217.
Stato civile, 1224: Atti dello stato civile del dipartimento dell'Agogna; Atti dello stato civile
del dipartimento della Sesia, vedi anche AS Vercelli; Libri parrrocchiali.
Stazione di cura, soggiorno e turismo poi Azienda autonoma di soggiorno e turismo di Varallo,
vedi Archivi diversi.
Stazioni forestali, 1217: Balmuccia, Boccioleto, Borgosesia, cravagliana, Mollia, Scopa,
Varallo.
Tribunale di prefettura di Varallo, 1217.
Tribunale di Varallo, 1219.
Uffici del registro (II), 1217: Borgosesia, Varallo.
Uffici di collocamento, 1218: Alagna, vedi Riva Valdobbia; Balmuccia, Boccioleto, Carcoforo, Civiasco, Coggiola, Rima San Giuseppe, Rimasco, Riva Valdobbia, Rossa, Scopello,
Vocca.
Uffici di conciliazione, 1218: Agnona, Aranco, Borgosesia, Breia, Camasco, Campertogno, Carcoforo, Cellio, Cervatto, Cravagliana, Foresto Sesia, Isolella, Piode, Quarona, Rassa, Rossa, Scopello, Valduggia, Varallo.
Uffici di insinuazione (I, antichi regimi), 1214: Borgosesia, Varallo.
Uffici di insinuazione (I, restaurazione), 1216: Borgosesia, Varallo.
Uffici distrettuali delle imposte dirette, 1217: Borgosesia, Varallo.
Ufficio del giudice conciliatore di Varallo, 1215.
Ufficio del registro di Varallo (I, antichi regimi), 1215.
Ufrcio di fondo Valle, vedi Archivi diversi.
Ufficio di pubblica sicurezza, vedi Sottoprefettura di Varallo.
Ufficio postale di Boccioleto, 1218.
Viceprefettura di Varallo, 1215

+-PrecedenteSuccessivoStruttura gerarchica-+