Documento 50400 di 58223

« Atti amministrativi di Gorizia » , 1783-1791 , fascc. 310. [vol. IV, pag. 764]

In esecuzione della sovrana risoluzione di Giuseppe II del 4 ott. 1782, all'inizio dell'anno seguente le contee di Gorizia e Gradisca vennero incorporate nel Litorale austriaco, sotto il governo omonimo di Trieste. A Gorizia rimase un ufficio circolare, retto da un capitano circolare, con compiti di amministrazione politica di istanza inferiore e, limitati, in materia doganale e giurisdizionale. La sovrana risoluzione di Leopoldo II del 17 ag. 1791 ripristinÚ l'autonomia provinciale di Gorizia e Gradisca.

La serie Ť costituita dalla corrispondenza ufficiale del governo per il Litorale di Trieste con l'ufficio circolare di Gorizia.

+-PrecedenteSuccessivoStruttura gerarchica-+