Documento 44057 di 58223

Istituto: ARCHIVIO DI STATO DI TERNI [vol. IV, pag. 315]

Vico del Pozzo, 21 (cod. post. 05100); tel. e fax 0744/425559-59016.
Consistenza totale: bb., voll., regg., pacchi e fascc. 28.426; ff. 40.324.
Biblioteca: voll. e opuscoli 5.187; periodici 136.

La voce Terni è stata curata nella forma definitiva da Cesare Massoli con la collaborazione di Giancarlo Bruno. La voce della sezione di Orvieto è stata curata da Marilena Rossi con la collaborazione di Francesco Romoli. Una prima stesura delle due voci era stata curata da Ermanno Ciocca

SOMMARIO
TERNI
Introduzione321
I
Antichi regimi
Comune"
Governatore di Terni323
Governatore di Amelia"
Periodo napoleonico
Repubblica romana
Pretura di Terni324
Pretura di Amelia"
Pretura di Attigliano"
Prima restaurazione"
Governatore di Terni"
Governatore di Amelia"
Governatore di Giove"
Governatore di Lugnano"
Governatore di Narni"
Governatore di Penna"
Impero francese"
Giudicatura di pace urbana"
Giudicatura di pace di Amelia"
Restaurazione"
Governo distrettuale di Terni"
Governo di Amelia"
Governo di Attigliano"
Governo di Guardea"
Governo di Lugnano"
Governo di Narni"
Governo di Penna"
Prefettura326
Questura"
Ufficio del genio civile di Perugia"
Direzione provinciale delle poste e telegrafi"
Provveditorato agli studi"
Casa circondariale di Terni"
Ufficio di leva di Terni"
Preture"
Tribunale di Terni327
Procura della repubblica presso il tribunale di Terni"
Corte di assise di Terni"
III
Comuni"
Province329
Archivi notarili"
Catasti330
Stato civile334
Opere pie, istituzioni di assistenza e beneficenza, ospedali"
Enti ecclesiastici335
Archivi di famiglie e di persone336
Archivi diversi337
Raccolte e miscellanee338
ORVIETO
Introduzione339
I
Antichi regimi340
Comune"
Otto rettori343
Podestà"
Capitano del popolo"
Gonfaloniere e Conservatori della pace343
Vicario di Orvieto"
Governatore di Orvieto"
Tesoriere del patrimonio344
Cause e liti"
Miscellanea di atti amministrativi e giudiziari"
Periodo napoleonico345
Prima restaurazione
Governo generale di Orvieto"
Impero francese
Ufficio del registro e del demanio nazionale"

L'AS Terni, istituito come sezione di Archivio di Stato con d.m. 15 mag. 1957 in esecuzione della l. 22 dic. 1939, n. 2006, divenne Archivio di Stato a seguito del d.p.r. 30 sett. 1963, n. 1409.
I fondi più rilevanti sono quelli pervenuti con l'archivio storico comunale - depositato nel 1962 e nel 1975, ad eccezione del diplomatico, rimasto nella biblioteca comunale - e l'archivio della società Terni. La documentazione degli uffici statali, inizialmente scarsa, si è venuta accrescendo, in particolare a seguito di versamenti degli anni 1982-1985, ed è in costante aumento.
Gli archivi conservati non esauriscono naturalmente la documentazione relativa a Terni e ad altre località dell'attuale provincia, istituita nel 1927 con comuni staccati da quella di Perugia: occorrerà guardare in particolare nell'AS Perugia e nella sezione di Archivio di Stato di Spoleto dal momento che Terni, in diversi momenti storici, appartenne all'ambito territoriale su cui esercitavano la loro giurisdizione magistrature spoletine. Per le ricerche relative al territorio di Terni non si potrà prescindere ovviamente dall'esaminare i fondi dell'AS Roma ove è conservato, fra l'altro, un piccolo nucleo di pergamene dei secc. XIII-XVIII, appartenenti ai conventi di S. Agostino e S. Lucia di Terni.


BIBL. MAZZATINTI, Archivi, III, pp. 346-360; Danni guerra 1940-1945, p. 105; Archivi 1952, pp. 381 e 642-643; Archivi Umbria, pp. 81-86.

INDICE DEI FONDITERNI
Archivi di famiglie e di persone, 336-337: Bazzani Cesare; Cansacchi (Canzacchi); Catucci Ortenzio e Giuseppe; Ceroni Gelindo; Eroli Giovanni; Eupizi Canzio; Manassei; Orsini; Manassei; Orsini;Sconocchia Ettore.
Archivi diversi, 337-338: Associazione concerti Stanislao Franchi, vedi Archivi di famiglie e di persone, Eupizi Canzio; Associazione nazionale famiglie caduti e dispersi in guerra,Sezione di Terni, 338; Automobile club di Terni, 338; cassa mutua commercianti, 338; Comitato del consorzio nazionale, 337; Comitato provinciale della caccia, 338; Consorzio provinciale per l'istruzione tecnica, 338; Ente nazionale assistenza orfani lavoratori italiani, 338; Iutificio centurini, 338; Opera nazionale maternità e infanzia, 338;Patronato scolastico, 338; Poligrafico Alterocca, 338; Società italiana ricerche industriali
(SIRI), 337; Società Terni, 337.
Archivi notarili, 329-330: Atti dei notai del comune di Ferentillo, 330; Atti dei notai del comune di Montefranco, 330; Atti dei notai del distretto di Terni, 329-330; Atti dei notai del mandamento di Amelia, 330; Atti dei notai del mandamento di Narni, 330.
Associazione concerti Stanislao Franchi, vedi Archivi di famiglie e di persone, Eupizi Canzio.
Associazione nazionale famiglie caduti e dispersi in guerra, sezione di Terni, vedi Archivi diversi.
Automobile club di Terni, vedi Archivi diversi.
Casa circondariale di Terni, 326.
Cassa mutua commercianti, vedi Archivi diversi.
Catasti, 330-334: Catasti antichi del comune di Terni, 330; Catasto gregoriano, 331-333; Catasto piano di Terni, 330; Catasto terreni del distretto di Terni, 333; Catasto urbano del distretto di Terni, 334.
Comitato del consorzio nazionale, vedi Archivi diversi.
Comitato provinciale della caccia, vedi Archivi diversi.
Comune (I, antichi regimi), 321-323.
Comuni, 327-329: Cesi, Miranda; Papigno, vedi anche Miranda; Terni, Torreorsina.
Consorzio provinciale per l'istruzione tecnica, vedi Archivi diversi.
Corte di assise di Terni, 327.
Direzione provinciale delle poste e telegrafi, 326.
Ente nazionale assistenza orfani lavoratori italiani, vedi Archivi diversi.
Enti ecclesiastici, 335: Curia vescovile di Amelia.
Giudicatura di pace di Amelia, 325.
Giudicatura di pace urbana, 325.
Governatore di Amelia (I, antichi regimi), 323.
Governatore di Amelia (I, periodo napoleonico, prima restaurazione), 324.
Governatore di Giove, 324.
Governatore di Lugnano (Lugnano in Teverina), 324.
Governatore di Narni, 324; vedi anche Comune (I, antichi regimi).
Governatore di Penna (Penna in Teverina), 324.
Governatore di Terni (I, antichi regimi), 323.
Governatore di Terni (I, periodo napoleonico, prima restaurazione), 324.
Governo di Amelia, 325.
Governo di Attigliano, 325.
Governo di Guardea, 325.
Governo di Lugnano (Lugnano in Teverina), 325.
Governo di Narni, 325.
Governo di Penna (Penna in Teverina), 325.
Governo distrettuale di Terni, 325.
Iutificio Centurini, vedi Archivi diversi.
Opera nazionale maternità e infanzia, vedi Archivi diversi.
Opere pie, istituzioni di assistenza e beneficenza, ospedali, 334-335: Congregazione di carità
di Cesi, 334; di Collescipoli, 335; di Collestatte, 335; di Papigno, 335; di Piediluco, 335;di Torreorsina, 335; Congregazione di carità e Ente comunale di assistenza di Terni, 334; Monte di pietà di Terni, 334; Ospedale civile di Terni, 335.
Patronato scolastico, vedi Archivi diversi.
Poligrafico Alterocca, vedi Archivi diversi.
Prefettura, 326.
Pretura di Amelia, (I, periodo napoleonico), 324.
Pretura di Attigliano (I, periodo napoleonico), 324.
Pretura di Terni (I, periodo napoleonico), 324.
Preture, 326-327: Amelia, Narni, Terni.
Procura della repubblica presso il tribunale di Terni, 327.
Province, 329: Terni.
Provveditorato agli studi, 326.
Questura, 326.
Raccolte e miscellanee, 338: Leggi, disposizioni, editti, circolari.
Società italiana ricerche industriali (SIRI), vedi Archivi diversi.
Società Terni, vedi Archivi diversi.
Stato civile, 334: Atti dello stato civile; Libri parrocchiali.
Tribunale di Terni, 327.
Ufficio del genio civile di Perugia, 326.
Ufficio di leva di Terni, 326.
ORVIETO
Accademia La Fenice, vedi Archivi diversi.
Archivi di famiglie e di persone, 354-355: Baschi-Mazzanti, Giulietti-Rampini, Magalotti,
Mancinelli Luigi, Perali Pericle.
Archivi diversi, 355-356: Accademia La Fenice, 355; Comitato cittadino per la questione regionale,355; Comitato cittadino per le celebrazioni del centesimo anniversario della nascita di L. Mancinelli, 355; Comitato Ippolito Scalza, 355; Comitato per la ferrovia trasversale umbra, 355; Comitato per le onoranze al Beato Angelico nel centenario della morte, 356; Comitato regionale umbro per il centenario della I guerra di indipendenza,356; Congresso nazionale archivisti per il centenario della nascita di Luigi Fumi,356; Teatro Mancinelli, 355.
Archivi notarili, 350: Atti dei notai del mandamento di Orvieto.
Arti, 351.
Assessore legale di Orvieto, 347.
Capitano del popolo, 343.
Catasti, 350-351: Catasti e estimi, 350; Catasto gregoriano, 350-351; vedi anche AS Terni; e Guida, III, AS Roma.
Cause e liti, 344.
Comitati di liberazione nazionale, 350: Comitato comunale di liberazione nazionale di Orvieto.
Comitato Ippolito Scalza, vedi Archivi diversi.
Comitato cittadino per la questione regionale, vedi Archivi diversi.
Comitato cittadino per le celebrazioni del centesimo anniversario della nascita di L. Mancinelli, vedi Archivi diversi.
Comitato per la ferrovia trasversale umbra, vedi Archivi diversi.
Comitato per le onoranze al Beato Angelico nel centenario della morte, vedi Archivi diversi.
Comitato regionale umbro per il centenario della I guerra di indipendenza, vedi Archivi diversi.
Comune (I, antichi regimi), 340-343.
Comuni, 349: Baschi, vedi Archivi di famiglie e di persone, Baschi-Mazzanti; Orvieto.
Congresso nazionale archivisti per il centenario della nascita di Luigi Fumi, vedi Archivi diversi.
Conservatori della pace, vedi Gonfaloniere e Conservatori della pace.
Distretto militare di Orvieto, 348, vedi anche AS Viterbo; e Guida, III, AS Roma.
Enti ecclesiastici, 353-354: Abbazia dei SS. Severo e Martirio, capitolo della cattedrale di Orvieto,
Libri parrocchiali, Provicario generale di Orvieto, Tribunale dell'inquisizione.
Gonfaloniere e Conservatori della pace, 343.
Governatore di Orvieto, 343-344, vedi anche Miscellanea di atti amministrativi e giudiziari; e Comune (I, antichi regimi).
Governo distrettuale di Ficulle, vedi Governo poi Governo distrettuale di Ficulle.
Governo distrettuale di Orvieto, 346.
Governo generale di Orvieto, 345.
Governo poi Governo distrettuale di Ficulle, 346.
Ispettorato ai monumenti e scavi di Orvieto, 347-348.
Miscellanea di atti amministrativi e giudiziari, 344.
Opere pie, istituzioni di assistenza e beneficenza, ospedali, 352-353: Compagnia di S. Agostino, 352; Confraternita della Misericordia, 352; Confraternita della SS. Annunziata, 352; Confraternita ed Ospedale di S. Francesco, 352; Congregazione di carità, 352; Ente comunale di assistenza di Orvieto, 353; Istituto Pianzolano, 352; Monte del grano, 352; Monte di pietà, 352; Ospedale di Allerona, 352; Ospedale di S. Maria della Stella, 352, vedi anche Raccolte e miscellanee, Diplomatico; Poveri di Cristo in Orvieto, 352.
Otto rettori, 343.
Podestà, 343.
Pretura di Ficulle, 348.
Raccolte e miscellanee, 356: Diplomatico, Fotografie, Giornali.
Teatro Mancinelli, vedi Archivi diversi.
Tesoriere del patrimonio, 344.
Tribunale di Orvieto, 348-349.
Tribunale di prima istanza di Orvieto, 347.
Ufficio del registro e del demanio nazionale, 345.
Ufficiale distrettuale delle imposte dirette di Orvieto, 347.
Vicario di Orvieto, 343

+-PrecedenteSuccessivoStruttura gerarchica-+