Documento 43352 di 58223

Istituto: ARCHIVIO DI STATO DI TARANTO [vol. IV, pag. 263]

Via Di Palma, 4 (cod. post. 74100); tel.099/91547, fax 45931.
Sede distaccata: via Di Palma, 1/g; tel. 91162.
Consistenza totale: voll., bb., regg., fasci e pacchi 29.471; pergg. 600.
Biblioteca: voll. 2.700, opuscoli 1.000.

La voce è stata curata da Ottavio Guida.

SOMMARIO
Introduzione267
I
Antichi regimi
Corti locali di Martina e Montemesola"
Giudici ai contratti268
Periodo napoleonico
Giudicati di pace"
Restaurazione
Uffici del registro e bollo"
Giudicati circondariali"
II
Sottoprefettura di Taranto269
Prefettura"
Ufficio provinciale dell'assistenza postbellica"
Amministrazione attività assistenziali italiane ed internazionali, Ufficio provinciale di Taranto"
Ufficio di pubblica sicurezza di Taranto"
Questura"
Commissariati di pubblica sicurezza270
Commissariato di pubblica sicurezza presso lo scalo marittimo di Taranto"
Uffici del registro"
Ragioneria provinciale dello Stato"
Subeconomati dei benefici vacanti"
Economato generale dei benefici vacanti di Napoli"
Ufficio provinciale del lavoro e della massima occupazione"
Ispettorato provinciale del lavoro271
Ufficio del genio civile271
Provveditorato agli studi"
Liceo scientifico statale Battaglini"
Istituto magistrale statale Livio Andronico"
Scuola tecnica"
Scuola complementare e normale femminile"
Ufficio di leva di Taranto"
Distretto militare di Taranto"
Capitaneria di porto di Taranto272
Genio militare, Ufficio staccato di Taranto"
Arsenale militare marittimo di Taranto"
Giudicati di mandamento"
Preture"
Tribunale di Taranto273
Procura della repubblica presso il tribunale di Taranto"
Corte di assise di Taranto"
Tribunale militare marittimo di Brindisi274
Tribunale militare marittimo di Napoli"
Tribunale militare marittimo di Taranto poi Tribunale militare territoriale di Taranto"
Tribunale della piazza marittima di Taranto"
III
Comuni"
Province275
Archivi fascisti"
Archivi notarili"
Catasti276
Stato civile277
Opere pie, istituzioni di assistenza e beneficenza, ospedali"
Archivi di famiglie e di persone278
Archivi diversi"
Raccolte e miscellanee279
Indice dei fondi280

L'AS Taranto, istituito come sezione di Archivio di stato col d.m. 30 ott. 1946 in applicazione della l. 22 dic. 1939, n. 2006, divenne Archivio di stato a seguito del d.p.r. 30 sett. 1963, n. 1409.
Taranto, già circondario della provincia di Lecce (ex Terra d'Otranto), è stata eretta in provincia autonoma con r.d. 2 sett. 1923, n. 1911. Prima di divenire sede di prefettura è stata, nel periodo borbonico, sede di sottointendenza e poi, fino al 1923, di sottoprefettura.
Fino al 1946, epoca di istituzione dell'Archivio, la conservazione dei documenti relativi al territorio tarantino è stata curata dall'Archivio provinciale di Terra d'Otranto, ora AS Lecce. Questa documentazione è stata poi quasi tutta trasferita nell'AS Taranto al momento della sua istituzione. Sono ancora conservate presso l AS Lecce scritture diverse prodotte da università e feudi del territorio tarantino 1 . Presso l'AS Lecce si conservano inoltre fondi archivistici degli uffici provinciali della Terra d'Otranto che ebbero competenza amministrativa, politica e civile nel circondario tarantino f no al 1923. Anche questi fondi non esauriscono, naturalmente, la documentazione relativa a Taranto e ad altre località dell'attuale provincia: occorrerà guardare in particolare nei fondi conservati presso l'AS Napoli.


BIBL.: Archivi 1952, passim. Sezione di Archivio di Stato di Taranto nuova istituzione, in NAS VIII (1948), p. 60; O. GUIDA L'Archivio di Stato di Taranto: 25 anni di vita archivistica e culturale, in Cenacolo, II (1972), pp. 123-128.

INDICE DEI FONDI
Amministrazione attività assistenziali italiane ed internazionali, Ufficio provinciale di Taranto,
269.
Archivi di famiglie e di persone, 278: Acquaviva Cosimo, Blandamura Cesare, Boso Pietro,
Imperatrice Pasquale, Petrosillo Alfredo.
Archivi diversi, 278-279: Ente nazionale assistenza lavoratori, 278; Ente nazionale assistenza
orfani lavoratori italiani, 279; Ente nazionale per la protezione morale del fanciullo.279; Istituto sperimentale talassografico di Taranto, 278; opera nazionale invalidi di guerra, 278.
Archivi fascisti, 275: Confederazione fascista dei professionisti e degli artisti, Unione provinciale
di Taranto; Partito nazionale fascista, Federazione dei fasci di combattimento di Taranto.
Archivi notarili, 275-276: Atti dei notai, 275-276; Consiglio notarile distrettuale di Taranto,
275; Giudici ai contratti, 276.
Arsenale militare marittimo di Taranto, 272.
Capitaneria di porto di Taranto, 272.
Catasti, 276-277: Catasto provvisorio, 276; Nuovo catasto terreni, 277; Vecchio catasto fabbricati,
277.
Commissariati di pubblica sicurezza, 270: Martina Franca; Taranto, Borgo; Taranto, Duomo;
Taranto, Tamburi; Taranto, Tre Carrare.
Commissariato di pubblica sicurezza presso lo scalo marittimo di Taranto, 270.
Comuni, 274-275: Ginosa, Monteiasi, Taranto.
Corte di assise di Taranto, 273; vedi anche Guida, I, AS Bari.
Corti locali di Martina (Martina Franca) e Montemesola, 267-268.
Distretto militare di Taranto, 271; vedi anche Guida, II, AS Lecce.
Economato generale dei benefici vacanti di Napoli. 270.
Ente nazionale assistenza lavoratori, vedi Archivi diversi.
Ente nazionale assistenza orfani lavoratori italiani, vedi Archivi diversi.
Ente nazionale per la protezione morale dei fanciulli, vedi Archivi diversi.
Genio militare, Ufficio staccato di Taranto, 272.
Giudicati circondariali, 268-269: Castellaneta; Manduria, vedi anche Giudicato di pace; Martina
(Martina Franca), Mottola, San Giorgio (San Giorgio Jonico), Sava. Taranto.
Giudicati di mandamento, 272: Castellaneta, Manduria, Martina (Martina Franca), Mottola,
San Giorgio (San Giorgio Jonico), Sava, Taranto.
Giudicati di pace, 268: Castellaneta; Manduria, vedi anche Giudicato circondariale; Martina (Martina Franca), San Giorgio (San Giorgio Jonico), Sava, Taranto.
Giudici ai contratti, vedi Archivi notarili.
Ispettorato provinciale del lavoro, 271.
Istituto magistrale statale Livio Andronico di Taranto, 271.
Istituto sperimentale talassografico di Taranto, vedi Archivi diversi.
Liceo scientifico statale Battaglini di Taranto, 271.
Opera nazionale invalidi di guerra, vedi Archivi diversi.
Pagina 3763
Opere pie, istituzioni di assistenza e beneficenza, ospedali, 277-278: Enti comunali di assistenza
di Faggiano, Leporano, Martina Franca, Palagiano, Taranto, 277-278; Opere pie
riunite di Taranto, 277.
Prefettura, 269.
Preture, 272-273: Castellaneta, Ginosa, Manduria; Manduria, Sezione staccata di Sava; Martina
Franca, Massafra, Mottola, San Giorgio Jonico, Sava, Taranto; Taranto, Sezione
staccata di Castellaneta; Taranto, Sezione staccata di Massafra; Taranto, Sezione
staccata di Mottola.
Procura della repubblica presso il tribunale di Taranto, 273.
Province, 275: Taranto.
Provveditorato agli studi, 271.
Questura, 269-270.
Raccolte e miscellanee, 279: Moro Amedeo; Pergamene; Pergamene del notarile; Società operaia
muratoria di Taranto.
Ragioneria provinciale dello Stato, 270.
Scuola complementare e normale femminile di Taranto, 271.
Scuola tecnica di Taranto, 271.
Sottoprefettura di Taranto, 269.
Stato civile, 277: Atti dello stato civile.
Subeconomati dei benefici vacanti, 270: Castellaneta, Oria, Taranto.
Tribunale della piazza marittima di Taranto, vedi Guida, I, ACS.
Tribunale di Taranto, 273.
Tribunale militare marittimo di Brindisi, 274.
Tribunale militare marittimo di Napoli, 274.
Tribunale militare marittimo di Taranto poi Tribunale militare territoriale di Taranto, 274.
Tribunale militare territoriale di Taranto, vedi Tribunale militare marittimo di Taranto poi
Tribunale militare territoriale di Taranto.
Ufficio del genio civile, 271.
Uffici del registro, 270: Castellaneta, Ginosa, Grottaglie, Manduria. Martina Franca, Mottola,
Sava, Taranto.
Uffici del registro e bollo, 268: Castellaneta, Ginosa, Grottaglie, Manduria, Martina (Martina
Franca), Massafra, Mottola, Pulsano, San Giorgio (San Giorgio Jonico), Sava,
Taranto.
Ufficio di leva di Taranto, 271.
Ufficio di pubblica sicurezza di Taranto, 269.
Ufficio provinciale dell'assistenza postbellica, 269.
Ufficio provinciale del lavoro e della massima Occupazione, 270

+-PrecedenteSuccessivoStruttura gerarchica-+