Documento 15816 di 58223

Istituto: ARCHIVIO DI STATO DI IMPERIA [vol. II, pag. 397]

Viale Matteotti, 105 (cod. post. 18100); tel. 0183/650491.
Consistenza totale: voll., bb., filze, mazzi, regg. e fascc. 14.285.
Biblioteca: voll. 1.721; opuscoli 23

La voce è stata curata da Enrico Berio e Guido Malandra, coadiuvati da Antonio Carlisi, Mariangela Mela Rossi, Danilo Cappetti. Le voci delle Sezioni di San Remo e di Ventimiglia sono state curate da Enrico Berio e Guido Malandra.

SOMMARIO
IMPERIA
Introduzione403
I
Antichi regimi
Comune di Porto Maurizio403
Capitaneato di Porto Maurizio"
Ufficio di sanità di Porto Maurizio404
Uffici di insinuazione"
Periodo napoleonico"
Repubblica ligure
Commissario del direttorio esecutivo poi del governo nella giurisdizione degli Ulivi405
Provveditorato della giurisdizione degli Ulivi"
Municipalità"
Comitato di polizia di Porto Maurizio"
Giudicature di pace poi Giudicature cantonali"
Tribunale civile e criminale della giurisdizione degli Ulivi"
Tribunale di commercio di Diano"
Impero francese
Sous-préfecture de Porto Maurizio"
Ufficio di sanità marittima di Porto Maurizio"
Justice de paix de Porto Maurizio"
Tribunal de première instance de Porto Maurizio"
Restaurazione
Viceintendenza poi Intendenza di Oneglia406
Uffici di insinuazione"
Giudicature"
Consiglio di giustizia di Oneglia"
Tribunale di prefettura di Oneglia"
Tribunale di commercio di Porto Maurizio"
II
Prefettura406
Intendenza di finanza407
Subeconomato dei benefici vacanti di Albenga"
Liceo ginnasio Edmondo De Amicis"
Istituto magistrale Carlo Amoretti"
Istituto nautico Ruffini"
Preture"
Tribunale di Oneglia"
Tribunale di commercio di Porto Maurizio"
Corte di assise di Oneglia"
III
Comuni"
Comitati di liberazione nazionale408
Archivi notarili409
Archivi di famiglie e di persone"
Archivi diversi410
SAN REMO
Introduzione411
I
Antichi regimi
Comune"
Governo di San Remo412
Vicariato di Badalucco"
Curia consolare di Bussana"
Podestarie413
Periodo napoleonico"
Repubblica ligure
Amministrazione centrale del dipartimento delle Palme"
Commissario del direttorio esecutivo poi del governo nella giurisdizione delle Palme "
Provveditorato della giurisdizione delle Palme"
Municipalità cantonale di San Remo"
Giudicature di pace poi Giudicature cantonali413
Tribunale di prima istanza di Monaco414
Impero francese
Sous-préfecture de San Remo"
Restaurazione
Governatorato della giurisdizione dei Confini occidentali"
Intendenza di San Remo"
Comando militare della città e della provincia di San Remo"
Uffici di insinuazione"
II
Liceo ginnasio Gian Domenico Cassini415
III
Comuni"
Archivi notarili"
Opere pie, istituzioni di assistenza e beneficenza, ospedali416
corporazioni religiose"
VENTIMIGLIA
Introduzione417
I
Antichi regimi
Comune"
Capitaneato di Ventimiglia418
Vicariato di Penna"
Ufficio di sanità di Ventimiglia"
Commissariato generale di sanità ai confini della Riviera di Ponente"
Periodo napoleonico"
Repubblica ligure
Municipalità cantonale di Ventimiglia"
Giudicature di pace poi Giudicature cantonali419
Impero francese
Ufficio di sanità marittima di Ventimiglia419
Justice de paix de Ventimiglia"
Restaurazione
Uffici di insinuazione"
II
Subeconomato dei benefici vacanti di Ventimiglia"
III
Comuni"
Comitati di liberazione nazionale420
Archivi notarili"
Catasti"
Opere pie, istituzioni di assistenza e beneficenza, ospedali"
Indice dei fondi421

L'AS Imperia fu istituito come Sezione di Archivio di Stato con d.m. 8 genn. 1962, ai sensi della 1.22 dic. 1939, n. 2006, e divenne Archivio di Stato in seguito al d.p.r. 30 sett. 1963, n. 1409.
La provincia di Imperia ha assunto questo nome con r.d. 9 nov. 1923, n. 2491, in seguito all'unione di Porto Maurizio con Oneglia ed altri comuni minori. Porto Maurizio è stato capoluogo di provincia dal 1860. Il territorio fu soggetto fin dal sec. XIII - tranne che per brevissimi periodi - alla repubblica di Genova che vi stabilì proprie magistrature, pur mantenendo il comune di Porto Maurizio una certa autonomia. Per le vicende occorse nel periodo napoleonico si veda p. 404. La documentazione conservata ha inizio dal sec. XV, divenendo più consistente con il sec. XVI. Oneglia fu invece dal 1576 soggetta, salvo brevi interruzioni, ai Savoia. Nel 1802 fu aggregata anch'essa alla repubblica ligure e poi annessa all'impero francese. Dal 7 gennaio 1815 sia Porto Maurizio che Oneglia, in virtù del congresso di Vienna, passarono al regno di Sardegna. Documenti riguardanti Imperia vanno ricercati quindi anche nell'AS Torino, oltre che nell'AS Genova.
Per i territori di San Remo e Ventimiglia vedi anche le rispettive sezioni di Archivio di Stato.


BIBL.: Archivi 1952, p. 379 e passim.

INDICE DEI FONDIIMPERIAArchivi di famiglie e di persone, 409-410: Ameglio Leonardo, Barone Domenico, Strafforello Domenico.
Archivi diversi, 410: Azienda Doria; Società operaia di Porto Maurizio.
Archivi notarili, 409: Atti dei notai; Collegio dei notai di Oneglia.
Azienda Doria, vedi Archivi diversi.
Capitaneato di Porto Maurizio, 403-404.
Comitati di liberazione nazionale: Comitato provinciale, vedi AS Genova.
Comitato di polizia di Porto Maurizio, 405.
Commissario del direttorio esecutivo poi del governo nella giurisdizione degli Ulivi, M05.
Commissario del governo nella giurisdizione degli Ulivi, vedi Commissario del direttorio esecutivo poi del governo nella giurisdizione degli Ulivi.
Comune di Porto Maurizio (I, antichi regimi), 403.
Comuni, 407-408: Borgo Sant'Agata, Castelvecchio di Santa Maria Maggiore, Caramagna Ligure, Costa d'Oneglia, Moltedo Superiore, Montegrazie, Oneglia, Piani, Poggi, Porto Maurizio, Torrazza.
Consiglio di giustizia di Oneglia, 406.
Corte di assise di Oneglia, 407.
Giudicature, 406: Borgomaro, Diano (Diano Castello), Oneglia, Porto Maurizio, Prelà.
Giudicature cantonali. vedi Giudicature di pace poi Giudicature cantonali.
Giudicature di pace poi Giudicature cantonali, 405: Cervo, Diano (Diano Castello), Porto Maurizio.
Intendenza di finanza, 407.
Intendenza di Oneglia, vedi Viceintendenza poi Intendenza di Oneglia.
Istituto magistrale Carlo Amoretti, 407.
Istituto nautico Ruffini, 407.
Justice de paix de Porto Maurizio, 405.
Liceo ginnasio Edmondo De Amicis, 407.
Municipalità, vedi Comuni, Porto Maurizio.
Prefettura, 406-407.
Preture, 407: Borgomaro, Diano Marina, Dolcedo, Oneglia, Porto Maurizio.
Provveditorato della giurisdizione degli Ulivi, 405.
Società operaia di Porto Maurizio, vedi Archivi diversi.
Sous-préfecture de Porto Maurizio, 405.
Subeconomato dei benefici vacanti di Albenga, 407.
Tribunal de première instance de Porto Maurizio, 405.
Tribunale civile e criminale della giurisdizione degli Ulivi, 405.
Tribunale di commercio di Diano (Diano Castello), 405Tribunale di commercio di Porto Maurizio (I, restaurazione), 406.
Tribunale di commercio di Porto Maurizio (II), 407.
Tribunale di Oneglia, 407.
Tribunale di prefettura di Oneglia, 406.
Uffici di insinuazione (I, antichi regimi), 404: Borgomaro, Cesio, Oneglia.
Uffici di insinuazione (I, restaurazione), 406: Borgomaro, Diano (Diano Castello), Oneglia, Pieve (Pieve di Teco), Porto Maurizio.
Ufficio di sanità di Porto Maurizio, 404.
Ufficio di sanità marittima di Porto Maurizio, 405.
Viceintendenza poi Intendenza di Oneglia, 406SAN REMOAmministrazione centrale del dipartimento delle Palme, 413.
Archivi notarili, 415-416: Atti dei notai.
Comando militare della città e della provincia di San Remo, 414.
Commissario del direttorio esecutivo poi del governo nella giurisdizione delle Palme, 413.
Commissario del governo nella giurisdizione delle Palme, vedi Commissario del direttorio esecutivo poi del governo nella giurisdizione delle Palme.
Comune (I, antichi regimi), 411-412.
Comuni, 415: Bussana, Coldirodi, San Remo.
Corporazioni religiose, 416.
Curia consolare di Bussana, 412.
Giudicature cantonali, vedi Giudicature di pace poi Giudicature cantonali.
Giudicature di pace poi Giudicature cantonali, 413-414: Bussana, Ceriana, Lengueglia (Lingueglietta), San Remo, Taggia, Triora.
Governatorato della giurisdizione dei Confini occidentali, 414.
Governo di San Remo, 412.
Intendenza di San Remo, 414.
Liceo ginnasio Gian Domenico Cassini, 415.
Municipalità cantonale di San Remo, 413; vedi anche Comuni, San Remo.
Opere pie, istituzioni di assistenza e beneficenza, ospedali, 416: Opera S. Spirito di Bussana; Ospedale di Bussana; Ospizio e burò di pubblica beneficenza di Bussana.
Podestarie, 413: Lengueglia (Lingmglietta), Taggia.
Provveditorato della giurisdizione delle Palme, 413.
Sous-préfecture de San Remo, 414.
Tribunale di prima istanza di Monaco, 414.
Uffici di insinuazione, 414: San Remo, Taggia.
Vicariato di Badalucco, 412VENTIMIGLIAArchivi notarili, vedi comuni, Ventimiglia.
Capitaneato di Ventimiglia, 418.
Catasti, 420; vedi anche Comune (I, antichi regimi).
Comitato di liberazione nazionale di Ventimiglia, vedi AS Genova.
Commissariato generale di sanità ai confini della Riviera di Ponente, 418.
comune (I, antichi regimi), 417-418Comuni, 419-420: Otto Luoghi, Penna (Olivetta san Michele), Ventimiglia.
Giudicature cantonali, vedi Giudicature di pace poi Giudicature cantonali.
Giudicature di pace poi Giudicature cantonali, 419: Bordighera, Vallecrosia, Ventimiglia.
Justice de paix de Ventimiglia, 419.
Municipalità cantonale di Ventimiglia, 418; vedi anche Comuni, Ventimiglia.
Opere pie, istituzioni di assistenza e beneficenza, ospedali, 420: Ospedale di S. Spirito di Ventimiglia.
Subeconomato dei benefici vacanti di Ventimiglia, 419.
Uffici di insinuazione, 419: Dolceacqua, Ventimiglia.
Ufficio di sanità di Ventimiglia, 418.
Ufficio di sanità marittima di Ventimiglia, 419, Vicariato di Penna (Olivetta San Michele), 418

+-PrecedenteSuccessivoStruttura gerarchica-+